Pasta con melanzane, pesce spada e granella di pistacchi

Vi basterà circa mezz’ora per preparare un primo piatto da chef che armonizza i profumi della terra e del mare in una sinfonia di sapori mediterranei. 

INGREDIENTI per 4 persone:
– 2 melanzane di media grandezza;
– 600 gr di pesce spada;
– 360 gr di pasta corta (porzioni da 90gr);
– 2 cucchiai di concentrato di pomodoro;
– mezzo cucchiaino di zucchero;
– uno spicchio d’aglio;
– olio extravergine d’oliva e sale q.b.;
-un cucchiaino di origano secco;
– 50 grammi di pistacchi sgusciati e frantumati grossolanamente.

PREPARAZIONE:
Sbucciate e tagliate a cubetti piccoli le melanzane.
In una casseruola fate scaldare un giro d’olio con uno spicchio d’aglio che toglierete quando sarà ben dorato. Versate le melanzane e saltatele velocemente. Quando avranno preso calore salatele continuando a mescolare. Una volta che si saranno ammorbidite versate dell’acqua, fino a coprirle.
Appena l’acqua prenderà il bollore, aggiungete il concentrato di pomodoro e lo zucchero, mescolate e lasciate cuocere le melanzane a fuoco dolce. Se necessario, durante la cottura, aggiungere ancora un po’ d’acqua.

Intanto, mettete sul fuoco l’acqua per la pasta (che salerete quando bollirà), preparate la granella di pistacchi e tagliate a cubetti regolari e non troppo piccoli il pesce spada.

Ultimata la cottura delle melanzane unitevi il pesce spada. Lasciate andare a fuoco dolce per un paio di minuti, aggiungete l’origano e spegnete.

La cottura della pasta andrà interrotta un paio di minuti prima del tempo necessario e terminata nella pentola del condimento, pertanto trasferitela, senza scolarla ma con l’aiuto di una schiumarola e senza preoccuparvi dell’eccesso di acqua, da una casseruola all’altra.
Mantenendo il fuoco medio, mescolate delicatamente fino al termine e, nel frattempo, se necessario, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Una volta pronta, impiattate, condite con un filo d’olio e guarnite con la granella di pistacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *