È Carnevale! 🎉🎉🎉

Tradizionalmente Carnevale è il periodo che precede la quaresima e si festeggia con feste mascherate, danze e giochi, sfilate di carri allegorici.
Si conclude il martedì (grasso) che precede il mercoledì delle Ceneri, giorno che segna l’inizio della Quaresima.
Probabilmente il nome proviene dal latino medievale carne levare, “togliere la carne” dalla dieta quotidiana, in osservanza del divieto nella religione cattolica di mangiare la carne durante i quaranta giorni di quaresima.
Il Carnevale inizia in periodi diversi in base alle aree geografiche, ma, in genere, si festeggia nelle due settimane che precedono le Ceneri. L’origine del Carnevale ha radici lontane che, quasi sicuramente, affondano nel periodo delle feste religiose pagane, Durante le quali si indossavano maschere per allontanare gli spiriti maligni. Con l’avvento del Cristianesimo questi riti persero il carattere magico e rituale e rimasero come forme di divertimento popolare.
Tra Medioevo e Rinascimento i festeggiamenti del Carnevale furono introdotti anche nelle corti europee ed assumendo forme più raffinate, legate anche al teatro, alla danza e alla musica. Ancora oggi il Carnevale rappresenta un’occasione di divertimento che precede la Quaresima.

Da oggi, fino a martedì grasso, non potrete esimervi dal preparare qualche dolce tipico per festeggiare il Carnevale! Quindi, qualora ve le foste perse, vi linko le ricette di pignolata, chiacchiere e castagnole. E buon Carnevale a tutti! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *