Millefoglie di Totano e Finocchi Croccanti

Avere la fortuna di vivere tra mare e terra significa poter godere di prodotti ittici e agroalimentari freschissimi. E oggi ho a disposizione un bel totano, appena pescato nelle acque dello Stretto, e dei teneri finocchi biologici a km0 BioCity.
Considerando che la domenica ci concediamo qualche peccato di gola in più, sarebbe ideale iniziare la settimana con un pasto leggero, senza però rinunciare al gusto!
Ho pensato allora di abbinare il totano al finocchio, ottenendo diverse consistenze, in una preparazione tanto veloce quanto gradevole al palato.

INGREDIENTI:
Un grosso totano;
Un finocchio;
Un uovo;
Farina di mais;
Sale;
Olio e.v.o.;
Olio di semi.

PREPARAZIONE:
Pulite il totano e tagliatelo in porzioni adatte a essere grigliate. Praticate su ogni parte delle piccole incisioni.
Lavate bene il finocchio dopo averlo privato della parte verde e di quella più esterna, tagliatelo in quattro e ricavate da ogni spicchio delle fettine sottili.
Sbattete l’uovo con un pizzico di sale e immergetevi una ad una le fette di finocchio per poi passarle nella farina di mais.
Nel frattempo avrete messo a scaldare dell’olio di semi per i finocchi e la piastra per il totano.
Dorate nell’olio ben caldo i finocchi panati. Basteranno 2/3 minuti per ottenere delle fettine dorate e croccanti. Intanto, grigliate il totano e salatelo leggermente, a fine cottura.
Componete il piatto semplicemente intervallando finocchio e totano. Decorate a piacere e finite con un filo d’olio extravergine.
Sarà molto gradevole provare a gustare insieme le due consistenze! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *