Parmigiana Fredda

La melanzana, nome scientifico Solanum Melongena, è uno degli ortaggi estivi più utilizzati in cucina. Le diverse varietà si distinguono in base alla forma che può essere più o meno ovale, allungata o rotonda, e dal colore che va dal viola scuro al lilla. Più rara è la tipologia caratterizzata dall’assenza di pigmenti e che quindi appare completamente bianca.
Con riferimento al nome, pare che esso derivi dall’interpretazione popolare “mela insana”, con riferimento al fatto che la melanzana, consumata cruda, faccia male. Essa, infatti, contiene solanina, una sostanza tossica che si riduce con l’alta temperatura e quindi con la cottura.
È importante specificare che la melanzana, di per sé, contiene poche calorie, ma in cottura diviene più calorica: la sua consistenza spugnosa fa sì che assorba il condimento come pochi altri ortaggi. Pertanto nelle diete in cui si presta attenzione alla linea è da preferire una melanzana grigliata anzichè fritta.
Oltre ad avere un elevato quantitativo di fibre, alla melanzana sono riconosciute anche virtù depurative, a vantaggio della buona funzionalità di fegato e reni.

Tengo sempre a precisare che è preferibile far ricadere la scelta dei prodotti che vogliamo consumare su quelli freschi e, possibilmente, biologici.
Con le melanzane BioCity Km0, ho preparato una parmigiana veloce e alternativa, ideale per un pranzo estivo fresco e digeribile. 

INGREDIENTI per 5/6 persone:
Melanzane 1kg circa;
3/4 pomodori;
Provola fresca;
Olio extravergine d’oliva;
Sale;
Origano e basilico.

PREPARAZIONE:
Lavate e private del picciolo le melanzane. Tagliatele in fette regolari e grigliatele. Abbiate cura di non farle cuocere eccessivamente per evitare che si sviluppi un sapore amarognolo.
Una volta grigliate, condite le melanzane con un po’ di sale e dell’olio di oliva e lasciatele raffreddare completamente.
Nel frattempo affettate i pomodori e condite separatamente anche questi con sale, olio e un pizzico di origano, fresco o secco.
Affettate anche la provola fresca e iniziate a comporre la parmigiana, in mono porzioni,  adagiando sul fondo una o due fette di melanzana, una fetta di provola, una di pomodoro e ancora melanzana, fino a esaurimento degli ingredienti.
Finite il piatto aromatizzando con dell’origano e del basilico fresco (io ho utilizzato il basilico greco).

One thought on “Parmigiana Fredda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *