Pasta con Gamberi e Crema allo Zafferano

Un primo leggero e gustoso in pochi minuti. Per realizzarlo potrete utilizzare dei gamberi freschi, facendoveli pulire in pescheria 😉 o dei gamberi surgelati, purché si tratti di un prodotto di qualità, che dia non solo gusto ma anche un buon apporto visivo alla preparazione.

INGREDIENTI per 4 persone:
400 gr (puliti) di gamberoni o mazzancolle;
100 ml di panna da cucina;
100 ml di latte;
Una bustina di Zafferano;
400 gr di pasta corta a scelta;
Uno spicchio d’aglio;
Olio extravergine d’oliva;
Prezzemolo tritato;
Sale q.b.

PREPARAZIONE:
Mettete a bollire l’acqua per la pasta.
Nel frattempo, in una casseruola ampia e coi bordi alti, fate scaldare un giro d’olio extravergine d’oliva e un spicchio d’aglio, che toglierete appena si sarà dorato.
Versate i gamberi e quando avranno preso calore aggiungete un bicchiere d’acqua.
Se utilizzate gamberi surgelati sfrutterete l’acqua che produrranno con il loro ghiaccio.
Senza aggiungere sale, fateli cuocere per 2/3 minuti a fuoco vivace.
Mettete da parte i gamberi togliendoli dal fondo di cottura al quale aggiungerete la panna e il latte. Fate sobollire il composto, aggiustate di sale, aggiungete lo zafferano e spegnete una volta che questo sarà disciolto.

Intanto salate l’acqua in ebollizione per la pasta e cuocete il formato che avete scelto seguendo i tempi riportati nelle indicazioni di cottura.

Versate i gamberi nella crema, lasciandone da parte qualcuno per guarnire i piatti.
A un paio di minuti dal completamento della cottura della pasta, trasferitela con una schiumarola e senza preoccuparvi dell’eccesso di acqua, nella pentola del condimento, dove la mantecherete, a fuoco medio, fino a raggiungere la cottura ottimale. Se necessario aggiungete altra acqua di cottura della pasta. Il risultato finale non dovrà essere liquido nè troppo asciutto, ma cremoso!
Spegnete il fuoco e aggiungete del prezzemolo tritato, mescolando.
Impiattate e guarnite con qualche gambero e un filo d’olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *