Tagliata di Pollo con Piselli al Burro Aromatico

Feste, grandi mangiate e aumento delle temperature ci impongono di prestare un po’ di attenzione alla nostra alimentazione. Per mantenersi leggeri non è necessario rinunciare al gusto, ma è sufficiente scegliere ingredienti ipocalorici, senza mai trascurare l’assunzione di fibre, minerali e vitamine.
Delle proprietà dei piselli freschi vi ho già parlato qualche articolo fa, oggi ve li propongo come contorno a una tagliata di pollo. Un secondo veloce, leggero e ricco di sapore, che io ho preparato coi piselli BioCity e con del sale rosso delle Hawaii, per un tocco ancora più aromatico. Naturalmente potrete usare del semplice sale grosso iodato che ha comunque una nota particolare rispetto al sale fino.

INGREDIENTI per 4 persone:
2 petti di pollo interi (circa 1,5 kg);
400 gr di piselli freschi;
Olio extravergine d’oliva;
Sale Rosso delle Hawaii iodato;
Pepe nero;
Due noci di burro;
Maggiorana;
Sale q.b.

PREPARAZIONE:
Tagliate, con taglio leggermente trasversale, il petto di pollo in fette di circa due cm di spessore.
In un pentolino fate bollire dell’acqua, salate e mettete a cuocere i piselli. Saranno sufficienti anche meno di dieci minuti perché siano cotti; nel frattempo cuocete il pollo. Fatelo rosolare in un filo d’olio extravergine, da entrambi i lati. Dopo circa due minuti aggiungete un po’ di sale rosso delle Hawaii (o il sale grosso) e il pepe. Finite la cottura, rigirando di tanto in tanto.
In una terrina lavorate le due noci di burro, ammorbidito, con due cucchiaini di maggiorana. Scolate i piselli, versateli nella terrina e mescolate bene per aromatizzarli.
Impiattate con il petto di pollo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *