Torta alle Ciliegie 🍒

Le ciliegie sono un frutto di stagione ricco di vitamine e povero di calorie. Contengono, in particolare, vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. Sono un’importante fonte di sali minerali e pertanto indicate per chi fa sport o in caso di stress fisico e spossatezza.
Hanno proprietà depurative, contribuendo alla buona funzionalità di fegato e reni; contengono, inoltre, melatonina naturale.
Grazie all’apporto di potassio, le ciliegie sono un coadiuvante nel controllo della pressione arteriosa.

Approfittiamo del periodo per consumarne tante, ma anche per renderle ancora più golose impiegandole in cucina, come nel caso di questa semplice e soffice torta!

INGREDIENTI (tortiera diametro 28 cm):
500 gr di ciliegie denocciolate;
240 gr di farina;
160 gr di fecola di patate;
300 gr di zucchero;
6 uova;
180 gr di burro fuso (o margarina);
2 bustine di vanillina;
Una bustina di lievito per dolci;
Due cucchiai di zucchero integrale di canna.

PREPARAZIONE:
Denocciolate le ciliegie, dopo averle lavate e asciugate.
Preriscaldate il forno a 200° e imburrate e infarinate perfettamente la tortiera.
In una terrina a sponde alte montate, con lo sbattitore, le uova con lo zucchero e la vanillina.
Quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso, aggiungete il burro fuso, lentamente e sempre sbattendo alla massima intensità. Dopo qualche istante riducete la velocità delle fruste, aggiungete gradualmente la farina e la fecola setacciate con il lievito e amalgamate il tutto.
Prendete la teglia imburrata e infarinata – vi consiglio di utilizzare una tortiera con la cerniera e di foderare il fondo con della carta forno così come ho fatto io – cospargetene il fondo con un paio di cucchiai di zucchero integrale di canna e disponete un fitto strato di ciliegie sul quale verserete l’impasto. Questo passaggio conferirà alla torta un aspetto molto invitante poiché la superficie risulterà leggermente caramellata e con le ciliegie ben in vista.

Distribuite le ciliegie rimanenti sul composto e infornate a 180° per 40 minuti circa.

Controllate sempre che la temperatura sia adeguata rispetto ai tempi per ottenere una cottura ottimale.
Una volta sfornata la torta attendete qualche minuto prima di disporla su un vassoio, per evitare rotture.
Godetevi la vostra torta di ciliegie quando sarà completamente raffreddata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *