Torta Rovesciata alle Prugne


Un dolce semplice da realizzare può essere anche sorprendente nel gusto e nella presentazione. Ci vuole veramente poco per preparare questa torta da mangiare con gli occhi!

Potrete confezionare voi stessi le prugne sciroppate da utilizzare per la torta seguendo la facile ricetta che troverete sulla pagina di approfondimento del sito Lorenzo Vinci ITALIAN GOURMET CLUB” di cui vi lascio il link.

Ricordate che, per la preparazione dei dolci, gli ingredienti (latte, burro, uova) devono essere sempre a temperatura ambiente e mai freddi di frigo!

INGREDIENTI:
250 gr di farina;
150 gr di zucchero;
2 uova medie;
80 gr di burro o margarina;
150 ml di latte;
Una bustina di vanillina;
Una bustina di lievito per dolci;
Un pizzico di sale;
250 gr di prugne sciroppate (in scatola o fatte in casa).

PREPARAZIONE:
Iniziate imburrando e foderando con la carta forno una tortiera da 24cm.
Senza sgocciolarle completamente e mettendo da parte lo sciroppo, denocciolate le prugne, qualora già non lo siano,  tagliandole a metà e disponetele sul fondo della tortiera.

Preriscaldate il forno a 200°.
In una terrina lavorate, con le fruste elettriche e a velocità massima, le uova con lo zucchero, la vanillina e un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Mantenendo le fruste alla massima velocità, aggiungete il burro ammorbidito e, una volta incorporato, unite gradualmente la farina setacciata con il lievito.

Otterrete un composto molto corposo e, a questo punto, sarà necessario aggiungere il latte: fatelo con gradualità e fino ad ottenere la giusta consistenza.

Versate il composto nella teglia, sulle prugne, paraggiate il tutto battendo delicatamente la teglia sul piano da lavoro e infornate a 200° (forno statico) per circa 40 minuti.


Temperatura e tempi sono sempre indicativi: regolatevi in base alle prestazioni del vostro forno e per capire se la vostra torta è cotta al suo interno utilizzate la tecnica dello spiedino di legno.
Una volta cotta sfornate la torta e, dopo una decina di minuti, sformatela prestando la massima attenzione affinchè non si rompa. Dopo aver tolto con cautela anche lo strato di carta forno potrete ammirare la vostra torta alle prugne da consumare quando sarà completamente raffreddata.

2 thoughts on “Torta Rovesciata alle Prugne

  1. Gentilissima,
    scrivo dalla redazione del magazine online lorenzovinci.it, un magazine dedicato alla cucina e all’enogastronomia italiana d’eccellenza.

    Siamo di recente impegnati nella redazione di una serie di articoli di approfondimento dedicati ai prodotti tipici italiani e la presente è per informarla che all’interno dell’articolo dedicato alle prugne, abbiamo selezionato e inserito la sua ricetta (http://lacucinadielodia.com/torta-rovesciata-alle-prugne/) tra le migliori del web!

    Se voleste segnalare, all’interno della sua ricetta il nostro articolo di approfondimento (https://lorenzovinci.it/magazine/news-e-recensioni/curiosita/prugne-sciroppate-ricetta-torte-e-proprieta-benefiche/), ne saremmo felici.

    Sperando di aver fatto cosa gradita, le porgiamo i più cordiali saluti!
    Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *